GLOSSARIO DEI TERMINI

GLOSSARIO DEI TERMINI NEL MONDO DEL BITCOIN E DELLE CRIPTOVALUTE

Durante il tuo percorso di apprendimento saranno molti i termini nuovi che incontrerai, e che diventeranno ben presto parte integrante del tuo vocabolario.

 

 

Per venirti incontro abbiamo deciso di raggruppare i principali in questo glossario:

A    B    C    D    E    F    G    H    I    J    K    L    M    N    O    P    Q    R    S    T    U    V    W    Y    Z

 

Account
È il conto sul quale si operano i depositi e i trasferimenti delle criptovalute

 

Altcoin
“Monete alternative”, così vengono definite le criptovalute con volumi minori

 

Arbitraggio
L’arbitraggio si riferisce alla pratica di acquistare bitcoin o qualsiasi altra criptovaluta, rivendendola immediatamente su un altro exchange per trarre vantaggio dalla differenza di prezzo

 

Ask
Nel trading, l’Ask (domanda) si riferisce al prezzo al quale è possibile acquistare un bene da un venditore. Può essere definito come la domanda o il prezzo richiesto. È l’opposto di bid (offerta)

 

Balance
Ammontare del totale delle criptovalute presenti sul proprio account

 

Bear
Si riferisce ad un mercato il cui trend è in fase discendente

 

Bid
Nel trading, la bid (offerta) è la somma che un acquirente è disposto a pagare per l’acquisto di uno strumento finanziario. È l’opposto di ask (domanda)

 

Bit/Satoshi
Il bit, o anche detto Satoshi, è l’unità più piccola del bitcoin. 1,000,000 di bit equivalgono a 1 bitcoin (BTC)

 

Blocco
Un blocco è una parte della blockchain, contiene le transazioni in attesa. Ogni 10 minuti circa, viene aggiunto un nuovo blocco attraverso il mining

 

Blockchain
La blockchain, o catena di blocchi, è il libro contabile in cui sono registrate tutte le transazioni fatte -nel caso del Bitcoin- dal 2009 ad oggi. Si tratta di un database distribuito, ovvero non presente su un solo server o computer, ma condiviso da tutti i pc che supportano il progetto (nodi)

 

BTC/XBT
Il BTC o XBT è l’unità comune utilizzata per indicare il Bitcoin

 

Bull
Si riferisce ad un mercato il cui trend è in crescita

 

Capital gain
Si riferisce ad una plusvalenza ottenuta da una compravendita

 

Chiave Privata
La chiave privata è una parte di dati segreti che garantiscono che sei tu il reale utilizzatore di un determinato portafoglio (wallet)

 

Crittografia
La crittografia (dall’unione di due parole greche: κρυπτóς (kryptós) che significa “nascosto”, e γραφία (graphía) che significa “scrittura”) è la branca della crittologia che tratta delle “scritture nascoste”, ovvero dei metodi per rendere un messaggio “offuscato” in modo da non essere comprensibile/intelligibile a persone non autorizzate a leggerlo

 

Double Spend
Il termine si riferisce all’atto che un utente malintenzionato compie, provando a spendere i propri bitcoin verso due diversi riceventi contemporaneamente (doppia spesa)

 

ETF
Acronimo di Exchange Traded Fund, un tipo di fondo di investimento. Fa parte della grande famiglia degli Exchange Traded Products (o ETP)

 

Fee
In termine fee si riferisce ad una tassa da pagare per far si che avvenga la transazione

 

Firma
La firma crittografica è un meccanismo matematico che prova che sei tu il legittimo proprietario di quel, o quella parte, di bitcoin

 

FUD
Fear, Uncertainty, and Doubt (paura, incertezza e dubbio). Si usa questo termine quando si ha incertezza e paura sull’andamento di una determinata criptovaluta

 

Hard fork

Modifica del protocollo della moneta. Divisione di una blockchain, con la formazione di un nuovo protocollo, di conseguenza una seconda blockchain

 

Hype
Porre attenzione su una determinata criptovaluta, in modo da aumentarne il prezzo oltre il reale valore di mercato, per poterci speculare

 

Hashing
L’hashing è l’unità di misura della potenza del mining

 

Inflazione
L’inflazione è l’aumento del costo di beni e servizi in un’economia. Con l’inflazione un’unità di moneta perde potere d’acquisto, cosa che rende l’inflazione un fattore di svalutazione della valuta

 

Leva
Nel trading, il termine leva si riferisce ad uno strumento che permette di moltiplicare l’esposizione sul mercato senza impegnare ulteriore capitale, ricorrendo ad una sorta di prestito. Il trading a leva è detto “trading a margine”

 

Mining
È il processo attraverso  il quale avviene l’estrazione dei bitcoin, utilizzando la potenza di calcolo di un computer o di un altro dispositivo dotato di processore in grado di eseguire calcoli complessi.

 

P2P (Peer-to-peer)
La tecnologia che permette di creare una rete dove non esistono server e client esclusivi, poiché ogni dispositivo collegato è sia client che server.

 

Trader
È colui che compie l’atto del trading, effettuando compravendite

 

Trend
Tendenza del mercato

 

Volatilità
Per volatilità s’intendono improvvise e importanti variazioni di prezzo

 

Whale
La balena, un trader con una grossa disponibilità economica o di criptovaluta

 

Withdrawal
Prelievo di una somma

 

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE:

 

Condividi la pagina: